L’Associazione Nazionale Atleti di Canottaggio incontra gli atleti “Azzurri” in raduno a Sabaudia

ROMA, 30 marzo 2013 - Tra entusiasmo e tanti buoni propositi si è conclusa la prima riunione del 2013 della neonata Associazione Nazionale Atleti di Canottaggio. 
Durante l’incontro il Presidente Davide Riccardi e la Vicepresidente Asnac e Consigliere Federale, Sara Bertolasi, hanno esposto agli atleti Azzurri le attività che l’associazione sta promuovendo. Spiccano fra tutte le numerose partnership con aziende, professionisti ed istituzioni che a breve vedremo ufficializzate sul sito ormai in fase di realizzazione.

 
E’ stata inoltre presentata l’idea dell’Oscar del Remo, il premio che l’associazione vorrebbe dedicare ai migliori equipaggi della stagione. Per una ottimale riuscita dell’evento l’Asnac propone di coinvolgere altresì la Fic e l’Anac, l’associazione degli allenatori, proprio con l’obiettivo di assegnare riconoscimenti sportivi anche agli stessi tecnici. 

La parola è poi passata agli atleti che hanno esposto esigenze ed aspetti più strettamente legati ai diversi settori, aspetti che verranno riportati nell’ambito dei prossimi Consigli Federali.

Alla fine dell’incontro il Presidente dell’Asnac Riccardi ha ricordato a tutti gli atleti che per rendere “viva” la neonata associazione è fondamentale il tesseramento per l’anno in corso. Chi fosse interessato a diventare socio lo potrà fare versando un contributo di € 10 intestato a: 

Associazione Nazionale Atleti Canottaggio 
IBAN: IT 05 H 02008 01628 000102414429
CAUSALE: Tessera 2013, nome e cognome dell’affiliato, indirizzo mail (con la parola at al posto del carattere speciale @)
 

L.A.
Ufficio Stampa ASNAC

: